Domenica 25 Luglio 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Salute
  • CORSERA CORONAVIRUS RUSSIA TORNA L'AVIARIA AH5N8, TEMIBILE UCCIDE GLI UOMINI CHE VENGONO A CONTATTO CON GLI UCCELLI...

CORSERA CORONAVIRUS RUSSIA TORNA L'AVIARIA AH5N8, TEMIBILE UCCIDE GLI UOMINI CHE VENGONO A CONTATTO CON GLI UCCELLI

Mosca 19 febbraio 2021 CorSera.it

Le autorità russe hanno annunciato di aver registrato i primi 7 casi di infezione nell'uomo del virus dell'influenza aviaria del tipo AH5N8 e di averne dato notizia all'Organizzazione Mondiale della Sanità "diversi giorni fa". Lo riportano le agenzie di stampa russe Interfax e Tass citando Anna Popova, capo dell'Agenzia federale russa per i controlli sanitari, che ha sottolineato che "questo virus può essere trasmesso dagli uccelli all'uomo", ma "non può essere trasmesso da un essere umano a un altro".  Il virus - secondo Popova - è stato diagnosticato a sette lavoratori in una fabbrica di pollame nel sud della russia, i quali hanno comunque riportato sintomi lievi della malattia: i rischi per la loro salute sono stati "ridotti al minimo, la situazione non si è sviluppata", ha spiegato la direttrice dell'agenzia federale russa per i controlli sanitari. Il ceppo di influenza aviaria finora noto per contagiare l'uomo è l'AH5N8.  - 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.