Lunedi' 12 Aprile 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Sport
  • CORSERA CONI VALENTINA VEZZALI LA CAMPIONESSA VOLUTA DA MARIO DRAGHI PER SOTTRARRE LO SPORT AL POTERE POLITICO E ALLA BUROCRAZIA ...

CORSERA CONI VALENTINA VEZZALI LA CAMPIONESSA VOLUTA DA MARIO DRAGHI PER SOTTRARRE LO SPORT AL POTERE POLITICO E ALLA BUROCRAZIA

Roma 21 marzo 2021 CorSera.it

CONI da Ente di diritto pubblico a soggetto di diritto privato. Il ritorno alle origini del fenomeno aggregativo associativo dello sport italiano bruscamente interrotto dal fascismo.

La nomina di Valentina Vezzali a sottosegretaria allo sport voluta da Draghi appare l’occasione opportuna per riaffermare la nascita popolare e democratica dello sport italiano. Il ritorno alle origini. Sottrarre al potere politico le risorse economiche che lo stato riconosce allo sport per la sua vocazione sociale già manifestatasi con la costituzione della Spa “Sport e salute”. L’avvio parlamentare, proposta di legge oppure decreto legge, per riaffermare la natura privata dell’ordinamento sportivo. Il compito da affrontare della schermitrice Valentina Vezzali. Touché.

 

Renato Corsini

...


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.