Lunedi' 14 Giugno 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Coronavirus
  • CORSERA CORONAVIRUS VENERDI' 7 MAGGIO 2021. NUOVI CASI 10.554, TAMPONI 328.612 MA ANCORA 207 MORTI...

CORSERA CORONAVIRUS VENERDI' 7 MAGGIO 2021. NUOVI CASI 10.554, TAMPONI 328.612 MA ANCORA 207 MORTI

Roma 8 Maggio 2021 CorSera.it

I dati di oggi del ministero della Salute sulla pandemia in Italia. Oggi si registrano 10.554 nuovi casi con 328.612 tamponi (indice di positività al 3,28%) e 207 vittime. Ieri si sono registrati 11.807 casi e 258 morti (tasso al 3,6%) con 324.640 tamponi. Gli attualmente positivi sono 397.564, in calo di 5.238 rispetto a ieri. Tra dimessi e guariti ci sono 3.572.713 persone, si registra un incremento di 15.580 casi.I deceduti sono 122.470. I casi totali 4.092.747. -55 terapie intensive, -536 ricoveri I pazienti ricoverati terapia intensiva per il Covid in Italia sono 2.253, in calo di 55 unità rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 109 (ieri 127). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 16.331 persone, in calo di 536 unità rispetto a ieri. In Lombardia 1.759 nuovi contagi e 25 morti Sono 1.759 i nuovi contagi da Coronavirus in Lombardia. Altri 25 i morti. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 51.195 tamponi nella Regione con una percentuale di positività al 3,4%. I guariti e i dimessi sono stati 2.680 da ieri. Scende sotto 3mila la quota di pazienti Covid ricoverati: sono 2.968, 104 in meno di ieri.

Anche nelle terapie intensive si scende a 491 ricoverati, 22 in meno di ieri. Da inizio pandemia ci sono stati 33.106 decessi in Lombardia. In Campania 1.382 nuovi casi e 43 morti Sono 1.382 i nuovi casi di coronavirus emersi ieri in Campania dall'analisi di 18.779. Nel bollettino odierno diffuso dall'Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 43 decessi, 21 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 22 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Il totale dei decessi da inizio pandemia è 6.591. I nuovi guariti sono 2.177, il totale dei guariti è 308.632. In Campania sono 121 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 1.406 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza. Nel Lazio 1.063 casi e 17 morti Oggi su oltre 15mila tamponi nel Lazio (-3.721) e oltre 20mila antigenici per un totale di oltre 36mila test, si registrano 1.063 casi positivi (+56), 17 i decessi (-22) e +1.277 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 6%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2%. I casi a Roma città sono a quota 500". Lo riferisce l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato. Emilia Romagna, 871 casi e 16 morti Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 374.498 casi di positività, 871 in più rispetto a ieri, su un totale di 29.543 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 15.537 tamponi molecolari, per un totale di 4.503.688. A questi si aggiungono anche 14.006 tamponi rapidi. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 729 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 321.870. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 39.636 (+126 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 38.025 (+185), il 95,9% del totale dei casi attivi. Purtroppo, si registrano 16 nuovi decessi. In totale, dall'inizio dell'epidemia i decessi in regione sono stati 12.992. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 195 (-9 rispetto a ieri), 1.416 quelli negli altri reparti Covid (-50). Rispetto a quanto comunicato nei giorni scorsi, sono stati eliminati 5 casi, positivi a test antigenico ma non confermati dal tampone molecolare. Puglia, 870 casi e 20 morti In Puglia su 11.686 tamponi, sono stati rilevati 870 casi positivi. Ieri i nuovi casi erano 877 su 11.893 tamponi. Oggi si segnalano 20 decessi. Ieri erano 27. In tutto hanno perso la vita 6.057 persone. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.297.340 test. Sono 190.368 i pazienti guariti mentre ieri erano 188.680 (+1.688). I casi attualmente positivi sono 44.637 mentre ieri erano 45.475 (-838). I pazienti ricoverati sono 1.685 mentre ieri erano 1.714 (-29). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall'inizio dell'emergenza è di 241.062.   Piemonte, 867 positivi e 14 morti Sono 867 i casi positivi al Covid riportati oggi dal bollettino dell'Unità di crisi della Regione Piemonte. Il tasso è del 3,3% rispetto ai 26.318 tamponi processati, di cui 17.274 antigenici; la quota di asintomatici è del 39,8%. Invariato, rispetto a ieri, il numero dei ricoverati in terapia intensiva, sempre 162, mentre negli altri reparti c'è stato un calo di 56 pazienti, che porta il totale a 1.764. I morti sono 14 (di cui 2 registrati oggi) Le persone in isolamento domiciliare 11.936, i guariti +1.048, gli attualmente positivi 13.862. Toscana: 715 nuovi casi e 11 decessi In Toscana sono 231.860 i casi di positività al Coronavirus, 715 in più rispetto a ieri (681 confermati con tampone molecolare e 34 da test rapido antigenico). I guariti raggiungono quota 207.361. Oggi sono stati eseguiti 12.716 tamponi molecolari e 14.347 tamponi  antigenici rapidi, di questi il 2,6% è risultato positivo. Sono invece 9.562 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi  di controllo), di cui il 7,5% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 18.147, -2,8% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.366 (49 in meno rispetto a ieri), di cui 220 in terapia intensiva (5 in meno). Oggi si registrano 11 nuovi decessi: 7 uomini e 4 donne con un'età media di 81,5 anni. Questi i dati - accertati  alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale -  relativi all'andamento dell'epidemia in regione. In Sicilia 603 i nuovi positivi, 11 i morti Sono 603 i nuovi positivi al Covid19 in Sicilia, su 25.740 tamponi processati, con una incidenza del 2,3%, in diminuzione  rispetto a ieri. Le vittime sono state 11 e portano il totale a 5.527. Il numero degli attuali positivi è di 23.330 con decremento di 548 casi. I guariti oggi sono 1.140. Negli ospedali i ricoverati sono 1.163, 49 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 142, sette in meno rispetto a ieri. La distribuzione tra le province vede Palermo con 121 casi,  Catania 207, Messina 52, Siracusa 56, Trapani 18, Ragusa 54, Caltanissetta 35, Agrigento 44 e Enna 16. Calabria, 450 casi positivi In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 737.084 soggetti per un totale di tamponi eseguiti pari a 797.509. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 62.304 (+450 rispetto a ieri), quelle negative 674.780. Sono questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute.   Abruzzo, 196 nuovi casi e sei morti Sono 196 i nuovi casi di Covid-19 accertati nelle ultime ore in Abruzzo. Sono emersi dall'analisi di 4.734 tamponi molecolari: è risultato positivo il 4,14% dei campioni analizzati. Dopo l'azzeramento dei decessi registrato ieri, vengono segnalati altre sei vittime, che fanno salire il bilancio a 2.428. Continuano a scendere i ricoveri, che passano dai 349 di ieri ai 334 di oggi. Gli attualmente positivi sono 7.911 (-251): 307 pazienti (-13) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva e 27 (-2, con nessun nuovo ricovero) sono in terapia intensiva, mentre gli altri 7.577 (-236) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. I guariti sono 61.947 (+441). Sono 72.286 i casi complessivamente accertati in Abruzzo.   Sardegna, 164 casi e 4 morti Sono 164 i nuovi casi di Covid diagnosticati in Sardegna, secondo l'ultimo aggiornamento dell'Unita' di crisi regionale, che segnala anche altri 4 decessi, dato che porta a 1.409 il bilancio totale delle vittime. I casi rilevati dall'inizio dell'emergenza salgono, invece, a 55.438. In totale sono stati eseguiti 1.208.702 tamponi, per un incremento complessivo di 3.455 test rispetto al dato precedente. Sono 311 (-8) le persone ricoverate in ospedale in reparti non intensivi, mentre sono 40 (-1) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 15.414 e i guariti sono 38.255 (+390), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente sono 9. Basilicata, 120 casi e 2 decessi Sono 120 i nuovi casi di contagio registrati in Basilicata nelle ultime 24 ore a fronte di 1.366 tamponi molecolari processati. Nella stessa giornata sono decedute 2 persone. Le persone guarite sono 110. Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 5.971, di cui 5.814 in isolamento domiciliare. Sono 17.688 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 525 quelle decedute. Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 157. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 332.051 tamponi molecolari, di cui 304.684 sono risultati negativi, e sono state testate 192.334 persone.   Trentino, 90 i nuovi positivi Quarto giorno consecutivo con zero decessi in Trentino. Continua a migliorare la situazione negli ospedali dove i ricoverati Covid scendono a 79 (4 in meno rispetto a ieri) di cui 18 in rianimazione. I nuovi ricoveri ieri sono stati 3 e le dimissioni sono state più del doppio (7). Nel rapporto dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari sono 60 i positivi ai tamponi molecolari (su 1.428  test) e 30 quelli all'antigenico (su 1.087 tamponi rapidi). I molecolari hanno confermato inoltre 10 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Tra i nuovi contagiati ci sono 27 tra bambini e ragazzi: 5 hanno tra 0-2 anni, 11 tra 3-5 anni, 5 tra 6-10 anni, 4 tra 11-13 anni e 2 tra 14-19 anni. Le classi in quarantena ieri erano 58. Sono 9 casi positivi in fascia 60-69 anni, 3 tra 70-79 anni e nessun ultra ottantenne. Le vaccinazioni sono arrivate a quota 207.433 (sono più di 6000 somministrazioni rispetto a ieri). In questa cifra rientrano 44.007 richiami e le dosi riservate a ultra ottantenni (56.794 dosi) a ultra settantenni (44.966 dosi) e a chi ha fra i 60 ed i 69 anni (44.159 dosi).  Friuli Venezia Giulia, 86 casi e 6 decessi Oggi in Friuli Venezia Giulia su un totale di 7.478 test sono state riscontrate 86 positività al Covid 19, pari all'1,15%. Nel dettaglio, dall'analisi di 5.055 tamponi molecolari sono stati rilevati 64 nuovi contagi con una percentuale di positività del 1,27%; da 2.423 test rapidi antigenici invece 22 casi (0,91%). I decessi registrati sono 3, ai quali se ne aggiungono 3 pregressi. I ricoveri nelle terapie intensive scendono a 28 (-3) e si riducono anche quelli in altri reparti che risultano essere 175 (-8). Lo comunica in una nota il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.732. I totalmente guariti sono 90.054, i clinicamente guariti 5.534, mentre le persone in isolamento oggi sono 6.404. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 105.927 persone. Valle d'Aosta, 20 casi e nessun decesso Sono 20 i nuovi casi di contagio registrati in Valle d'Aosta nelle ultime 24 ore. È quanto emerge dal bollettino di aggiornamento della Regione Valle d'Aosta. Sono 31 i guariti e nessun decesso. Gli attualmente positivi sono 630 di cui 27 ricoverati nell'ospedale Parini, 9 in terapia intensiva e 594 in isolamento domiciliare. 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.