Lunedi' 18 Ottobre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Covid-19
  • CORSERA CORONAVIRUS DI CORSA VERSO LA LIBERTA'. ITALIA 3937 NUOVI CASI, 260.962 TAMPONI TASSO POSITIVITA' 1.5% e 121 MORTI ...

CORSERA CORONAVIRUS DI CORSA VERSO LA LIBERTA'. ITALIA 3937 NUOVI CASI, 260.962 TAMPONI TASSO POSITIVITA' 1.5% e 121 MORTI

I dati sulla pandemia in Italia. Oggi si registrano 3.937 nuovi casi con 260.962 tamponi (il tasso di positività sale al 1,5%) e 121 morti. Ieri si sono registrati 3.224 casi con 252.646 tamponi e 166 morti (tasso all'1,3%). Si nota ancora un calo dei ricoveri: -45 in intensive (oggi sono 1.278 in Italia) e -439 nei reparti ordinari. Oggi i ricoverati con sintomi sono 8.118. Gli attualmente positivi sono in tutto 260.029, in calo di 8.116 rispetto a 24 ore fa.  Tra dimessi e guariti si contano 3.816.176 persone, da ieri sono 11.930 in più. Il bilancio delle vittime sale a 125.622. I casi totali diventano 4.201.827 dall'inizio della pandemia in Italia. I malati ancora attivi sono ora 260.029, di questi, sono in isolamento domiciliare 250.633 pazienti.  In Lombardia +666 positivi e +15 morti   A fronte di 42.222 tamponi effettuati (di cui 25.770 molecolari e 16.452 antigenici), sono 666 (di cui 52 'debolmente positivi') i nuovi positivi (1,5%) al Coronavirus registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore e 15 i morti. In terapia intensiva ci sono attualmente 273 (+1) persone, mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 1.369 (-84). I guariti/dimessi sono 1.730. Quanto ai nuovi casi per provincia sono: Milano 170 di cui 67 nella città, Bergamo 65, Brescia 88, Como 29, Cremona 16, Lecco 28, Lodi 10, Mantova 36, Monza e Brianza 45, Pavia 49, Sondrio 6 e Varese 100. In Campania 483 casi e 8 morti Resta stabile l'indice di positività in Campania.

Secondo i dati dell'Unità di crisi della Regione Campania, nelle ultime 24 ore sono 483 i casi positivi su 14.070 tamponi molecolari esaminati. Calano in maniera netta i decessi, 8, dei quali 7 deceduti nelle ultime 48 ore e 1 deceduto in precedenza ma registrato ieri. Le persone guarite sono 1301. Negli ospedali resta invariata la situazione nelle terapie intensive con 81 posti occupati mentre calano i ricoveri in degenza: oggi sono 833 mentre ieri erano 861.   In Sicilia 375 nuovi casi e 20 morti In Sicilia 375 nuovi positivi e 20 morti. I casi totali salgono a 224.017, quello dei deceduti a 5.778. Gli attuali positivi sono 11.715, -889; i guariti 206.524, +1.244. Gran parte dei nuovi positivi sono della provincia di Catania, 162. In calo i ricoverati con sintomi, 553; 86 in terapia intensiva, 2 del giorno; 20.628 i tamponi effettuati. 5 decessi e 350 nuovi positivi in Piemonte Sono 5 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte, il totale è ora di 11.605 deceduti risultati positivi al virus. 350 i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 26 dopo test antigenico), pari al 1,8% di 19.550 tamponi eseguiti, di cui 9.005 antigenici. Dei 350 nuovi casi, gli asintomatici sono 157 (44,9%). Il totale dei casi positivi diventa quindi 363.217. I ricoverati in terapia intensiva sono 97 (+3 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 771 (-37 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 5844. I tamponi diagnostici finora processati sono 4.876.516 (+19.550 rispetto a ieri), di cui 1.618.956 risultati negativi. Lazio, 318 nuovi casi e 18 morti "Oggi su 12.645 tamponi nel Lazio (+1.874) e quasi 13.681 antigenici per un totale di oltre 26.000 test, si registrano 318 nuovi casi positivi (+10), i decessi sono 18 (+2), i ricoverati sono 1.106 (-70). I guariti 1.733, le terapie intensive sono 177 (-8)". Così l'assessore regionale alla sanità Alessio D'Amato. "Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,5%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 1,2%  - prosegue- casi a Roma città sono a quota 159. Diminuiscono ricoveri e terapie intensive".   In Toscana 258 casi e 11 decessi Con 258 nuovi casi in Toscana superano la quota di 240.000 e sono per la precisione 240.192 i casi di positività al Coronavirus da inizio pandemia. Eseguiti 10.906 tamponi molecolari e 8.357 tamponi antigenici rapidi. Sono invece 6.056 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 4,3% è risultato positivo. Purtroppo si registrano altri 11 decessi che portano il totale a 6.657. I ricoveri sempre in calo e scendono sotto i 700: sono 660, 42 in meno rispetto a ieri, di cui 130 in terapia intensiva, 4 in meno. I guariti raggiungono quota 223.632 (93,1% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 9.903, -5% rispetto a ieri. Complessivamente, 9.243 persone sono in isolamento a casa. Veneto, 255 nuovi casi e 8 decessi Sono 255 i casi di contagio da Coronavirus registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, con il totale di casi a 422.488 da inizio pandemia. Lo ha riferito il presidente regionale Luca Zaia. L'incidenza sui tamponi effettuati ieri, che sono stati 34.754, è dello 0,73%. I decessi sono stati 8, con il totale a 11.540. Gli attuali positivi sono 9.704. Negli ospedali si registra un forte calo, con 773 ricoverati (-60), dei quali 681 in area non critica (-57) e 92 nelle terapie intensive (-3).   Puglia, 16 decessi e 237 nuovi casi Il 2,69% degli 8797 test processati in Puglia per accertare l'infezione da coronavirus ha dato esito positivo. Si tratta di 237 nuovi casi. Gli attualmente positivi sono 29.675 di cui 809 ospedalizzati: 38 in meno rispetto a ieri. I decessi provocati dal virus sono stati 16. I guariti salgono a 213.261 unità: 1.217 in più rispetto a ieri.   In Calabria 205 nuovi positivi In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 786.175 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 855.306. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 66.269 (+205 rispetto a ieri), quelle negative 719.906. Sono questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute. Liguria, 74 casi e 2 morti Sono 74 i nuovi positivi al coronavirus in Liguria su un totale di 3.663 tamponi molecolari e 2.462 tamponi antigenici rapidi processati. Lo comunica la Regione nel consueto bollettino di aggiornamento sull'emergenza Covid. Cala il numero degli ospedalizzati, in totale 196 (9 meno di ieri) con 39 pazienti in terapia intensiva. I vaccini somministrati sono il 97%, cioe' 894.994 dosi su 923.070 consegnate. Nelle ultime ventiquattro ore sono stati registrati 2 decessi: il bilancio delle vittime sale a 4.314 da inizio emergenza. E' Genova la provincia col maggior numero di nuovi contagiati (41) seguita da La Spezia (17), Savona (10) e Imperia (5). Cala il numero dei casi attualmente positivi, 2.946 in Liguria (108 in meno), con 180 nuovi guariti. In isolamento domiciliare 1.205 persone, 148 in meno. In sorveglianza attiva 1.896 soggetti.   Abruzzo: 66 positivi e due deceduti Sono 66 oggi in Abruzzo i nuovi positivi e due i morti a causa del Covid, mentre i guariti sono 203. In particolare sono complessivamente 73810 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall'inizio dell'emergenza. Rispetto a ieri si registrano 66 nuovi casi. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 2 casi e sale a 2473. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 65652 guariti (+203 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 5685 (-139 rispetto a ieri). Dall'inizio dell'emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 1101489 tamponi molecolari (+3471 rispetto a ieri) e 456610 test antigenici (+1189 rispetto a ieri). 171 pazienti (-5 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 16 (-1 rispetto a ieri con 1 nuovo ingresso) in terapia intensiva, mentre gli altri 5498 (-133 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare.   In Alto Adige 62 casi Sono 62 i nuovi casi di contagio registrati in Alto Adige nelle ultime 24 ore. Di questi 38 sono da test molecolare, 24 da test antigenico. Nessun decesso per il secondo giorno consecutivo. Sono invece 54 i guariti.   34 nuovi casi e 4 vittime in Sardegna Sono 56.511 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale sono stati rilevati 34 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 1.289.720 tamponi, di cui 2.552 nelle ultime 24 ore per un tasso di positività dell'1,3%. Si registrano anche quattro nuovi decessi (1.453 in tutto). Sono invece 169 (+2) le persone attualmente ricoverate in ospedale in area medica, mentre sono 21 (-8) i pazienti in terapia intensiva, dove non si registrano nuovi ingressi. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.883 e i guariti sono complessivamente 41.985 (+138).   In Friuli Venezia Giulia 30 nuovi contagi e 2 morti Oggi in Friuli Venezia Giulia su 5.098 tamponi molecolari sono stati rilevati 22 nuovi contagi. Sono inoltre 2.206 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 8 casi. Oggi non si registrano decessi, ma si riscontrano 2 morti pregresse; i ricoveri nelle terapie intensive sono 10, mentre quelli in altri reparti scendono a 46. Lo comunica il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.782. I totalmente guariti sono 92.321, i guariti clinici 5.668 e le persone in isolamento scendono a 5.007. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 106.834 persone.   In Valle d'Aosta 9 nuovi casi Sono 9 i nuovi casi di coronavirus registrati in Valle d'Aosta nelle ultime 24 ore, mentre non si registrano decessi e, quindi, restano 472 i morti dall'inizio della pandemia. Lo riporta il bollettino della Regione. I contagi totali ammontano a 11.534, mentre gli attuali positivi sono 242 (-16). I guariti crescono di 25 unità, 10.820 complessivamente, e sono 477 i tamponi analizzati, 128.042 in totale. -


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.