Venerdi' 03 Dicembre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Cronaca
  • CORSERA PIAZZA PULITA SCOOP PIERO AMARA I SEGRETI FINANZIATO LUCA LOTTI TRAMITE SOCIETA' RACING HORSE, REGISTRATI I COMPLICI E GLI...

CORSERA PIAZZA PULITA SCOOP PIERO AMARA I SEGRETI FINANZIATO LUCA LOTTI TRAMITE SOCIETA' RACING HORSE, REGISTRATI I COMPLICI E GLI AFFILIATI DELLA LOGGIA UNGHERIA

Roma 28 maggio 2021 CorSera.it

Piero Amara in diretta tv con Corrado Formigli a Piazza Pulita. Uno scoop dietro l'altro. Piero Amara avrebbe finanziato la Leopolda tramite Luca Lotti e Andrea Bacci, con juna società denominata Racing Horse . Lo stesso avvocato avrebbe poi registrato gli affiliati della Loggia Ungheria....Si scopre che Piero Amara è un abilissimo prestigiatore e che le sue confessioni non fanno altro che indorargli la pillola, come direbbe qualcuno, ovvero ingraziandosi i potenti di turno. Neri verbali si affondano molti magistrati, ma si getta fango sulla figura dell'ex premier Giuseppe Conte e del leader di Italia Viva Matteo Renzi. La storia entra nel vivo e diventa una mela avvelenata, quella del Paradiso Siciliano del Sistema Siracusa. "Lei è molto abile " chiosa il navigato giornalista Paolo Mieli....

Piero Amara e le bombe carta nel sistema giustizia. Secondo l'avvocato siciliano Piero Amara, l'inquinamento del sistema Siracusa, sarebbe esteso ai corpi della Guardia di Finanza, alla struttura militare delle istituzioni, che cooperano e collaborano con i magistrati e i pubblici ministeri. Se le istituzioni sono inquinate allora non soltanto si possono governare ma addirittura condizionare. Piero Amara ha raccontato se stesso in diretta su Piazza Pulita, riuscendo a far denotare le sue bombe carta verso tutta l'opinione pubblica. La sua strategia difensiva tanto più rumore riuscirà a fare, tanto più qualcuno cercherà di ovattarla, renderla innocua, soffocandola con nuovi incarichi, posizioni di efficienza. Piero Amara ha dichiarato di aver registrato i componenti di quella che ha definito Associazione con finalità ideali legittime. "Chi parla di Loggia massonica eversiva ha distorto il contenuto dei miei verbali. " Sono i giornalisti, che hanno storpiato la vicenda Amara, cercando di capirne l'opacità, ma senza rendersene conto hanno fatto da cassa di detonazione dei piani debilitanti dell'astuto legale sicialiano. Soltanto Paolo Mieli alla fine ci arriva " lei è un genio, ci ha preso tutti per dei tontoloni e tanto più abboccheremo all'amo tanto più lei avrà raggiunto il suo scopo " .Ma dai racconti dell'avvocato Piero Amara, si capisce bene, come quella stgruttura parallela, l'Associazione in realtà esiste, è attiva ed opera indisturbata. Il virus della corruzione dilaga proprio negli ambienti militari delle istituzioni. Non potrebbe essere altrimenti, non avrebbe senso aver registrato alcuno, o aver detto di aver registrato degli accoliti.

 D'altronde molti magistrati denunciati da Amara, poi per evitare il carcere hanno patteggiato, riconoscendosi colpevoli di quanto a loro attribuito. Il mostro della Loggia occulta ha divorato ampi segmenti delle nostre istituzioni e viene alimentato da agenti della Guardia di Finanza e della polizia giudiziaria. Se le indagini vengono inquinate, il lavoro dello stesso pubblico ministero prende pieghe assai diverse e talvolta, in conflitto con le finalità della giustizia, quella della verità e della correttezza delle indagini a carico dei cittadini. Quella che descrive a tratti Piero Amara è una macchina infernale, di cui lo stesso avvocato ne teme gli effetti ritorsivi. Ma alle volte sogghigna, sa che nell'ambito delle sue dichiarazioni, ha offerto la testa di alcuni importanti esponenti, non soltanto quello noto di Giuseppe Conte, ma quello di Luca Lotti, che sostiene di aver finanziato insieme a Bacci tramite una società estera denominata Racing Horsever


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.