Mercoledi' 20 Ottobre 2021
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Tecnologia
  • CORSERA JEFF BEZOS UN MARZIANO NELLO SPAZIO. AMAZON QUEL SALTO NELL'UNIVERSO CON BLUE ORIGIN LANCIATORE SUBORBITALE ...

CORSERA JEFF BEZOS UN MARZIANO NELLO SPAZIO. AMAZON QUEL SALTO NELL'UNIVERSO CON BLUE ORIGIN LANCIATORE SUBORBITALE

"E' da quando avevo cinque anni che sognavo di viaggiare nello spazio. Il 20 luglio lo farò con mio fratello", è il messaggio postato su Instagram dal fondatore di Amazon Jeff Bezos che ha annunciato che salirà a bordo del lanciatore suborbitale New Shepard - soprannominata 'RSS First Step Crew Capsule' - per partecipare al primo viaggio turistico della sua società, la Blue Origin. Lo farà insieme al fratello Mark e a chi si aggiudicherà il terzo biglietto in un'asta multimilionaria. Il viaggio durerà 11 minuti e la navetta porterà i passeggeri a 100 km dalla superficie terrestre. Il lancio avverrà dal Launch Site One, in Texas, 15 giorni dopo che Bezos avrà lasciato la carica di amministratore delegato di Amazon.  

Se tutto andrà come previsto Bezos batterà dunque nel tempo il fondatore di Tesla Elon Musk e il fondatore di Virgin, Richard Branson che hanno lo stesso obiettivo. Blue Origin ha intanto chiuso il primo round dell'asta il mese scorso e ha dichiarato di aver ricevuto più di 5.200 offerte da 136 Paesi. Secondo il sito, l'offerta più alta attuale è stata di 2,8 milioni di dollari nel secondo round di aste in corso. Il procedimento durerà fino al 10 giugno e si concluderà il 12 giugno con un'asta online dal vivo. La compagnia punta al 20 luglio per il suo primo viaggio turistico suborbitale sulla sua navicella spaziale, desiderosa di inaugurare una nuova era di viaggi spaziali commerciali privati e di battere la concorrenza della Virgin Galactic del miliardario Richard Branson. Nel 2009 la società è stata premiata dalla NASA con 3,7 milioni di dollari con l'accordo sullo spazio all'interno il programma commerciale (CCDev) per lo sviluppo di concept e tecnologie per gettare le basi per future operazioni di volo spaziale umano. Ha ricevuto altri 22 milioni di dollari durante la seconda fase del programma. -


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.