Venerdi' 07 Ottobre 2022
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Finanza
  • CORSERA GERMANIA HOTEL MATTEO CORSINI REAL ESTATE SIAMO A MONACO BONN BERLINO AMBURGO PROSSIME TAPPE COLONIA DRESDA HANNOVER ...

CORSERA GERMANIA HOTEL MATTEO CORSINI REAL ESTATE SIAMO A MONACO BONN BERLINO AMBURGO PROSSIME TAPPE COLONIA DRESDA HANNOVER

London 14 agosto 2022 by Geraldine Brune 

Intervistiamo il dr Matteo Corsini Presidente e CEO di Corsini real estate.

"Un'estate di lavoro intensa per il settore immobiliare ..."

" Lei è di nazionalità italiana, lavora a Londra e la sua famiglia è di origini russe ? "

"Esatto, siamo italiani di composizione romana, ma nonni provenienti da Torino, Napoli, Padova, Palermo e Mosca la Santa Madre Russia La componene tedesca è ormai preminente parte della nostra famiglia proviene da BONN il cuore della Germania. Siamo una famiglia globalizzata  radicati a Boston da oltre 60 anni negli USA. Per dire la verità siamo anche citizen di Avellino radici nel profondo sud italiano. In effetti parliamo di 3 generazioni raccolte in una manciata di decadi,siamo a 97 anni di attività nel settore immobiiiare...." 

"Beh siamo a metà agosto e qui in Germania si lavora già da due settimane senza sosta. Il campionato di calcio è ricominciato e l'autunno sarà difficile, quindi quest'anno meno vacanze e grande espansione. "
"La Germania è un mecato importante per il settore turistico ricettivo ? "

 

 

"La Germania è per noi la seconda patria, molti dei nostri funzionari sono tedeschi e abbiamo il nostro capo dell'ufficio legale sempre di nazionalità germanica. Siamo operativi a BONN BERLINO MONACO DI BAVIERA, la nostra prima Collection 2022 tedesca avrà circa 50 hotels per un controvalore di 250 miioni di euro a cui sono molto interessati i gruppi di investimento asiatici indoeuropei americani cinesi e Japan. Nel corso delle prossime due settimane avremo quasi certamente concluso l'apertura nelle altre città tedesche come Hannover, Dresda, Colonia ecc. "


"Coasa vi aspettate dal mercatro tedesco nel corso del 2023 ?"

"In Germania siamo decisi a crescere moltissimo se i nostri nuovi cervelloni ce lo consentiranno. Con MAC 1 e MAC 2 saremo in grado di gestire oltre 5000 hotels target nel corso dei prossimi 12 mesi per un controvalore che stimiamo intorno a 3 miliardi di euro "

" Pensate alla quotazione sui mercati finanziari nei prossimi mesi ? "

" Stiamo valutando questa opportunità, ma il nostro know how è unico al mondo ci consente di crescere senza ricorrere ai soldi del mercato, ma vedremo non si può mai dire , abbiamo ancora molto da fare e soltanto in Europa siamo impegnati con oltre 20 teams per pianificare le aperture nelle principali città come Amsterdam e Bruxelles. "

 "Cosa succederà in Russia ? "

" Per la Russia dobbiamo attendere la fine della guerra che speriamo sia alle porte.Non credo che il popolo russo sia convinto del conflitto. Ma non dobbiamo commettere l'errore di demonizzare il popolo russo e la Russia, perchè Vladimir Putin ha preso una decisione così drastica per contrastare le intrusioni occidentali nei suoi affari. Ricordiamoci che la Russia da sempre è pervasa da bande criminali e che una democrazia effettiva, vale a dire senza militarizzazione di molte sue componenti, non sarebbe possibile. Molti parlano della Russia senza conoscre i complicati meccanismi sociali politici e criminali che regolano la vita di questo paese. Da fuori tutto appare incredibile e devastante, certamente lo è, ma il mondo occidentale deve cercare il dialogo, non alimentare l'odio della guerra. Noi siamo russi di discendenza mia nonna Alekandra Dubina era figlia di Matvey Dubin governatore e guardia imperiale dello Zar Nicola II di Russia. La famiglia venne sterminata dai bolscevici rivoluzionari. La violenza fa parte della cultura russa, più di ogni altra cosa. Durante la rivoluzione russa la gente si impiccava per le strade ai lampioni per la paura e la fame. "

"Come società globalizzata quali sono i vostri ritmi di lavoro ? "

" Non ci fermiamo mai quasi 24 ore al giorno , 7 giorni alla settimana per 365 giorni all'anno . Gestire relazioni complesse in buona parte dell'Europa è un esercizio difficile. Come diceva Sergio Marchionne ad agosto non si può andare in vacanze se negli altri paesi lavorano. E comunque in Italia tutte le strutture alberghiere sono aperte, si stanno sfruttando questi mesi di grande euforia del mercato e noi dobbiamo assistere la nostra vasta clientela italiana, le sinergie sono all'ordine del giorno e l'asse italo tedesca funziona sempre. Ci sono grandi affinità tra Italia e Germania. " 

www.corsinirealestateconsulting.com 

 

 

 


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.