Lunedi' 27 Maggio 2024
HOTLINE: +39 335 291 766
  • Home
  • Interni
  • CORSERA CORRIERE.IT GAS & BOLLETTE VLADIMIR PUTIN BRINDA AL SUCCESSO DELLA GUERRA DI GAZPROM INCASSI A 5 MILIARDI AL GIORNO LA GUE...

CORSERA CORRIERE.IT GAS & BOLLETTE VLADIMIR PUTIN BRINDA AL SUCCESSO DELLA GUERRA DI GAZPROM INCASSI A 5 MILIARDI AL GIORNO LA GUERRA IN UCRAINA UN FINTO BERSAGLIO

Mosca 28 agosto 2022 BY Natoly Pertrarkof corrispondente 

Vladimir Putin brinda al successo della guerra vinta da Gazprom che dal miliardo di euro al giorno oggi ne incassa cinque volte tanto e soltanto dall'Europa. La guerra in Ucraina era una scusa, un fitno bersaglio, per sviare l'attenzione sul vero scopo del conflitto con gli Ucraini, far esplodere il valore del gas, quelal maeria prima che la Russia ha vednuto a tutto il mondo confidando nei prezzi stracciati della compagnia. Un inganno per far abboccare i polli di turno, quei paesi come l'Italia che si sono esposti senza capire che stavan o infilando la testa nel cappio del capestro.

Gas & Bollette aumenteranno a dismisura e non ci sarà cap rate sul gas che potrà fermare la corsa all'oro incui gli interessi della Russia convergono con quelli dei grandi fondi avvoltoi della terra. Saranno gli europei in primis a pagare di tasca propria la guerra in Ucraina e le scelte sconsiderate dei nostri politici e governanti. IL Partito Democratico sarà spazzato via dalla faccia della Terra così come Giuseppe Conte, Luigi di Maio, tutti i responsabili del disastro energetico in italia. Quella delle bollette di gas & luce appare come una sentenza annunciata e senza appello per i partiti di governo e forse per lo stesso Mario Draghi, oggi applaudito, ma se non ci saranno accordi con Gazprom, facile che gli italiani cominceranno a spernacchiarlo per la strada.


Comments (0)

DI' LA TUA SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

Per commentare gli articoli è necessario essere loggati a Corsera Space. Fai log in oppure, se non sei ancora un utente della Community di Corsera, registrati qui.