YARA GAMBIRASIO ENRICO TIRONI AVEVA RAGIONE:E' UNO SCIPPATORE NIGERIANO L'ASSASSINO?
AGI) - Bergamo, 26 mar. - La strana vicenda di uno scippatore visto pero' nei pressi del luogo della scomparsa di Yara Gambirasio e' emersa proprio oggi, ricorrenza del quarto mese dal rapimento della ragazza e primo dal ritrovamento del cadavere. Vicenda che inizia il 3 marzo, quando gli agenti della polizia locale del Consorzio dell'Isola Bergamasca (quello che si trova a 300 metri dal prato in cui e' stato trovato il cadavere di Yara) ha arrestato un 23enne nigeriano per....
Commenta questo articolo

Tutti i commenti